Le forme dell’amore – Sonia Sodano

Di modi per amare sembra che ce ne siano diversi. Malgrado questo forte sentimento sia unico, per arrivare a esso le strade appaiono tante volte infinite e irraggiungibili. Quando però l’altra metà si decide a ricambiare il nostro amore ecco che qualcosa nell’aria scatta e le sfumature della felicità non ci abbandonano mai.

Tante volte però l’affetto può essere intaccato dal pregiudizio, oppure dalla maldicenza o dalla minaccia. E ciò accade quando la normalità assume forme diverse e anomale. Sonia Sodano nel suo libro racconta di amore, ma nelle diverse sfaccettature che lo fa apparire inesplorato, seducente e trascinatore.

Questo sentimento viene raccontato nel bel mezzo della società moderna del Ventunesimo secolo, trattando punti di vista eterosessuali intrecciati a quelli omosessuali: quindi per certi aspetti chissà se ancora adesso viene accettato o respinto.

I racconti sono tre, dove tra i personaggi compaiono esseri fantastici, come vampiri e camaleonti, per spiegare e lanciare messaggi chiari, forti, importanti, che mettono da parte il velo dell’ipocrisia che a molti piace indossare. Ma quando alla base di tutto c’è l’amore, pur nelle sue forme più svariate, nessuno può alzare la voce, perché ogni gesto mosso da questo motore universale può diventare fondamentale e necessario soprattutto per chi lo prova.

Le forme dell’amore
Sonia Sodano
Aletti editore, 2010
Pagine 96
Prezzo di copertina € 13,00

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist