Concorso letterario: E Vissero Felici e Connessi – Fiabe nel Web

“E vissero felici e connessi” è il bando di concorso letterario promosso dalla Guasco Srl rivolto a tutti coloro che amano scrivere. Di seguito la modalità di partecipazione.

L’opera consisterà nel riadattamento di una favola (o di una fiaba) della tradizione popolare e/o disneyana. Nel racconto dovranno essere presenti riferimenti alle nuove tecnologie della comunicazione: web, chat, social network, smartphone o qualunque altro strumento digitale.

In sostanza, si tratterà di rivisitare una fiaba (Cenerentola, Hansel e Gretel, Il soldatino di piombo, La Bella e la Bestia ecc.) declinandola in chiave moderna.

Ogni racconto dovrà avere una lunghezza non superiore a 15 cartelle dattiloscritte (60 battute per 30 righe). Ogni candidato potrà inviare una sola opera.
Le opere dovranno essere inviate in allegato, in formato .doc, al seguente indirizzo email: info@guascosrl.it

Le opere potranno essere inviate anche in formato cartaceo al seguente indirizzo:
GUASCO libri e cinema
Via Monte San Michele, 2
60124 Ancona (An)

Alla copia dattiloscritta e alla email va allegata una scheda contenente i seguenti dati:
– generalità dell’autore (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico, e-mail)
– titolo dell’opera
– la seguente dichiarazione: “Io sottoscritto NOME E COGNOME dichiaro di essere l’autore del testo, di detenerne tutti i diritti a titolo esclusivo. Si autorizza al trattamento dei dati personali secondo le normative vigenti”.

Le opere partecipanti dovranno essere inviate entro e non oltre la mezzanotte del giorno 2 Aprile 2013, secondo le modalità previste dall’articolo precedente. Farà fede la data di invio della email o il timbro postale.

La giuria sarà composta dalla redazione della Guasco. La giuria selezionerà le opere migliori tra tutte quelle pervenute. Esse saranno raccolte e pubblicate in un’antologia.

Tale antologia non comporta alcuna spesa per gli autori che ne faranno parte, né l’obbligo di acquisto della stessa. I vincitori riceveranno una copia omaggio del volume e potranno acquistarne altre copie a un prezzo ridotto.

I diritti d’autore di ciascuna opera pubblicata rimangono di proprietà della Guasco, la quale si riserva inoltre di valutare il racconto che meglio si presti alla riduzione cinematografica o teatrale.

La presentazione dell’antologia dei racconti selezionati si svolgerà nel mese di maggio 2013 all’interno dell’evento E-Creativity 4, presso la Mole Vanvitelliana di Ancona.
Tutti i partecipanti saranno invitati alla presentazione e avvisati in tempo utile dalla segreteria editoriale del premio.

Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.guascosrl.it/e-vissero-felici-e-connessi/

Da: Guasco Srl

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist