La maschera – Andrea Franco

Un uomo ripercorre il ricordo di un episodio in cui rivive con particolare intensità la sua crudeltà umana; due amanti, un soldato italiano e una donna ebrea, subiscono umiliazioni e violenze durante un momento romantico, in cima a una collina, la stessa collina in cui hanno convissuto contemporaneamente malvagità e amore, vita e morte e in cui, ora, il protagonista del racconto è schiacciato dall’ossessivo tentativo di un quieto ritrovo interiore, oramai smarrito.

La maschera è un breve racconto di Andrea Franco, pubblicato nella nuova collana digitale eTales da Graphe.it edizioni. Una storia drammatica in cui lo sfondo triste e duro della Seconda guerra mondiale fa da cornice alla vicenda umana, negli anni in cui in Italia l’antisemitismo percorre le strade di tutti i paesi, negli anni in cui gli abusi sono pane quotidiano per migliaia di innocenti. L’autore ci accompagna nella narrazione della vicenda storica, ma soprattutto dentro le emozioni umane, forti e contrastanti, che conducono il protagonista verso un infelice epilogo; ci guida in un terreno aspro, avido di una brutale umanità, in cui tutti gli uomini che indossano la “Maschera” – scrive Franco – recitano la parte di se stessi fingendo di non esserlo.

La maschera
Andrea Franco
Graphe.it
Prezzo di copertina € 2,99

Monica Murano

Monica Murano

Giornalista e poetessa