Anime ammutinate. Nugae generazionali – Long Jhon Silver, Ben Gunn

Quando uno scambio generazionale va avanti a colpi di poesie ecco che i due protagonisti si fanno avanti ognuno con la propria personalità. Una storia di pirati, uncini, un’isola dove coraggio, rabbia, realtà e fantasie compongono la cornice di una favola.

Il ragazzo Long John Silver, quasi disilluso dalla gioventù e «impaziente come tutti i giovani», scrive versi che fuggono verso il sogno. L’adulto Ben Gunn, invece rappresenta la pazienza, la malinconia del tempo che scorre e che si rifugia nei ricordi legati all’infanzia.

Le due generazioni si incontrano nella vita dell’isola felice piena di tante contraddizioni, utopia, amaro gusto del torto ma anche di rimpianti e ricordi infelici, dove spettri del passato riaffiorano nella mente ogni volta. Follia e umanità prendono il sopravvento, tra amore, passioni, strade e destini percorsi diversamente.

Anime ammutinate. Nugae generazionali
Long Jhon Silver, Ben Gunn
Graphe.it, 2010
Pagine 96
Prezzo di copertina € 8,00

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist