Sesso: quello che i genitori non dicono – Stefania Piloni, Gianfranco Trapani

Nella moderna società occidentale non si è, a quanto pare, così aperti da infrangere il muro dei tabù. E uno di questi è proprio quello del sesso. Chiaro a tutti che parlarne imbarazza, specialmente poi se gli interloquitori sono adolescenti, però tutto ciò potrebbe creare un muro difficilmente da abbattere che potrebbe portare a pericoli e deviazioni.

A dare, diciamo così, una mano a questi giovani alla ricerca del piacere e della scoperta, sono stati Stefania Piloni, sessuologa e ginecologa, insieme a Gianfranco Trapani, pediatra, con Sesso: quello che i genitori non dicono. Questo libro sembrerebbe nato dall’osservazione sul campo nell’ambulatorio dell’Ospedale “San Raffaele Resnati” di Milano, che ha rivelato quanto i ragazzi non conoscano il proprio corpo dal punto di vista anatomico.

Generalmente quello che sta a cuore è che il proprio figlio non contragga malattie e gravidanze indesiderate, però è chiaro che queste preoccupazioni non bastano a creare sicurezze nei rapporti, in quanto i ragazzi possono essere terrorizzati anche a livello psicologico. Poiché il genitore è troppo coinvolto e nutre una sorta di gelosia nei confronti del figlio, le informazioni riguardo a questo argomento sono sempre poche, e quasi sempre costui si rivolge al web.

Una convinzione sbagliata perché la rete non solo crea più dubbi che certezze, ma veicola spesso il messaggio distorto che il sesso sia legato alla pornografia.

Il libro si presente scientificamente adatto a quei giovanissimi che devono innanzi tutto conoscere il proprio corpo, che di regola considerano l’atto come una performance a cui non ci si può sottrarre e pretendono da se stessi cose che mettono in campo anche l’orgoglio. Dunque un testo utile anche per mamma e papà che in fondo non è detto che siano poi così preparati.

Fornirgli informazioni tecniche magari facendogli trovare i preservativi nel cassetto non basta, così come non basta portare la figlia dalla ginecologa per la classica chiacchierata sulla contraccezione e poi restare fuori dalla porta (salvo poi telefonare per sapere se ha già avuto o meno rapporti sessuali).

Scongiura quei classici luoghi comuni secondo cui con rimedi naturali si evitano “disguidi” e abbatte lo storico dibattito sulla pratica della masturbazione. Non a caso viene scritto da una ginecologa e da un pediatra, visto che dall’infanzia all’adolescenza c’è tutta una fase ormonale e psicologica non semplice da comprendere.

Sesso: quello che i genitori non dicono
Stefania Piloni, Gianfranco Trapani
Tea edizioni, 2012
Pagine 188
Prezzo di copertina € 10,00

 

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist