Diana. L’ultimo amore della principessa triste – Kate Snell

Conosciamo tutti la storia della nota Lady D. Una principessa triste, che quando ha visto la luce è stata strappata dalle tenebre dell’ignoto. Di lei ne hanno parlato e scritto in tanti, e a breve ne ripercorreremo le vicende in un film che uscirà il 3 ottobre, interpretato da Naomi Watts. Il film è stato ispirato da libro fresco di stampa, edito da Sperling & Kupfer, Diana. L’ultimo amore segreto della principessa triste, scritto da Kate Snell, scrittrice e regista di documentari, che attraverso testimonianze dirette ha ricostruito la storia di questa donna fragile, in cerca solo di amore.

Era il febbraio 1995 e Diana aveva quasi trentaquattro anni. Amicizie e storie d’amore erano andate e venute. Diana si era aperta ad amici con background molto diversi e aveva tentato ogni sorta di cura e terapia. La sua vita era diventata una monotona routine terapeutica disseminata di amori falliti.
Con Oliver Hoare, come con molti altri, Diana non era riuscita a trovare un futuro, ma l’esperienza l’aveva avvicinata ai misteri dell’Oriente, una parte del mondo che pareva esercitare un fascino profondo su di lei.

Quando manca l’autostima si cerca nell’altro la forza per reagire e vivere. Così è accaduto a Diana, che si innamorò di un pakistano musulmano fisicamente in sovrappeso, fumatore e dedito al lavoro, ma responsabile e votato alla famiglia: l’unico che riuscì, anche se per poco, a migliorare la sua esistenza.

Credo, prosegue la Hussain, che avesse un’immagine molto romantica degli uomini musulmani. Penso che stesse cominciando a farsi l’idea che fossero molto maschi e che non le dispiacesse affatto il tipico musulmano di formazione patriarcale. Era attratta dall’idea che gli uomini musulmani fossero protettivi nei confronti delle loro donne. Dava l’impressione di essere una giovane cresciuta a romanzetti rosa.

Ma poiché il destino è sempre stato funesto con questa donna le cose non andarono per il verso giusto, tanto che accadde quell’incidente, il 31 agosto 1997, per alcuni fortuito per altri organizzato, che seppellì oltre al suo corpo anche la verità.

Diana. L’ultimo amore della principessa triste
Kate Snell
Sperling & Kupfer, 2013
Pagine 264
Prezzo di copertina € 14,90

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist