Un maglione per Natale – Glenn Beck

Questo romanzo è una carinissima storia natalizia, da leggere assolutamente proprio nel periodo dell’avvento. Ci troviamo davanti a quella che, a detta dell’autore, è una storia vera, anche se appare un po’ romanzata, di un periodo della sua adolescenza. Il protagonista è Eddie, un ragazzino di 12 anni che ha un grande desiderio che piano piano diventa convinzione, cioè di trovare sotto l’albero il giorno di Natale una bellissima bicicletta. A dire il vero la sua famiglia non passa un buon momento, e sua madre si impegna con tutte le sue forze e la sua volontà per fargli un bellissimo maglione ai ferri.

La mamma aveva decorato la scatola con un grosso fiocco e un nastro che aveva sospettosamente l’aria di assomigliare a quello che avevo tolto dal regalo di compleanno. Aprii il pacchetto strappando renne e fiocchi di neve della carta da regalo finchè non rimasi davanti a una comune, semplice scatola marrone. Sentii il cuore che cominciò a battermi forte quando mi accinsi a sollevarne piano piano il coperchio e spinsi via la velina biancatutta accartocciata. Un maglione. […] Fu quello il momento in cui capii che non ci sarebbe stata alcuna bicicletta quell’anno, ma solo uno stupido, orribile maglione fatto a mano.

Purtroppo per Eddie all’inizio sarà una gran delusione, ma piano piano imparerà a comprendere, crescendo, cosa si celava dietro a quel semplice maglione. Nel finale non mancherà un pizzico di magia tipico del Natale.
È un libro consigliato a chi ama il lieto fine, a chi crede nei sentimenti e a chi ama coccolarsi sotto a una calda coperta con una bella storia natalizia. Il tutto è correlato da una impaginazione molto curata e particolareggiata con cornicette, facciate completamente rosse, piccoli gomitoli di lana che spuntano qua e là, e carinissime illustrazioni a china tra un capitolo e l’altro.

 

Un maglione per Natale
Glenn Beck
Corbaccio, 2009
Pagine 274
Prezzo di copertina € 15,00

Valentina Crepaldi

Valentina Crepaldi

Illustratrice e Youtuber