Una sorpresa sotto l’albero – Donna Van Liere

I protagonisti di questo emozionante romanzo sono principalmente due, Nathan un bambino a cui manca il bene materiale perchè figlio di una umile famiglia, e dunque vive del necessario, e Robert un uomo a cui materialmente non manca niente, anzi, di buona famiglia è un avvocato in carriera, povero spiritualmente nei sentimenti che cerca di compensare l’affetto per i figli con costosi regali.

Era quasi mezzanotte. Sull’albero, le luci intermittenti si accendevano e si spegnevano. I bambini dormivano profondamente. Nathan forse era troppo grande per sognare Babbo Natale, e Rachel troppo piccola.

I due protagonisti si incontreranno casualmente la vigilia di Natale, quando il piccolo Nathan sta cercando un dono speciale per la madre, perchè sa che sarà l’ultimo Natale passato assieme e Robert sarà invece alla ricerca di regali per le sue figlie. Il loro casuale incontro cambierà radicalmente le cose.

Alcune persone passano tutta la vita senza notare i piccoli miracoli che si compiono ogni giorno… i semplici doni che Dio ci manda dal cielo per farci sorridere, per far breccia nei nostri cuori e avvicinarci dolcemente a Lui.

Questa è sicuramente una favola immancabile per i più romantici che credono nel fato, ma anche per chi per qualche motivo ha perso la voglia di sperare. Per la sua semplice scrittura e per il messaggio che il libro vuole trasmettere, risulta essere una lettura molto gradevole sia per gli adulti che per i ragazzi.

 

Una sorpresa sotto l’albero
Donna Van Liere
Sperling & Kupfer, 2004
Pagine 136
Prezzo di copertina € 12,50

Valentina Crepaldi

Valentina Crepaldi

Illustratrice e Youtuber