Un successo l’happening fiabesco con i bambini alla Casa delle Culture di Milano

Pomeriggio elettrizzante, domenica, alla Casa delle Culture del Mondo di Milano-Lampugnano, gremita di bambini, tutti nelle prime file, e genitori. Mentre Roberto Malini conversava con i piccoli ospiti e Fabio Patronelli sottolineava le sue parole con la magica musica dell’handpan (un poco conosciuto, ma affascinante strumento a percussione), Dario Picciau proiettava su schermo le meravigliose immagini – da lui stesso create – dei libri illustrati per la collana Esopo nelle Valli di Tridentum. Alla lettura della favola Il ranocchio medico si sono alternati momenti in cui i bambini sono diventati protagonisti e hanno proposto gli argomenti che stanno loro più a cuore: la fantasia, i libri più amati, i cibi preferiti (dal semplice pane alla torta con pere e cioccolato), gli animali domestici. Duecento mani hanno applaudito il cortometraggio di Picciau e Malini La lepre e la tartaruga, mentre il laboratorio Truccabimbi di Susana Rosa ha concluso con buffe e coloratissime maschere fatte di colore l’incontro. Al termine dell’happening i genitori si sono complimentati con la dottoressa Anna Luisa Marrè, responsabile della Casa delle Culture del Mondo, e con gli autori:

Momenti così intensi, emozionanti e fortemente educativi sono fondamentali per i nostri bambini e speriamo diventino appuntamenti fissi!

Il 9 febbraio è già previsto il secondo incontro fra i bambini e gli autori, ancora accompagnati da Fabio Patronelli e con la partecipazione straordinaria di Afra, un’interprete sensibile e profonda che in teatro-danza rappresenterà gli “animali parlanti” delle favole della serie Esopo nelle Valli di Tridentum. E ci sarà ancora il laboratorio Truccabimbi.


Roberto Malini

Roberto Malini

Poeta, scrittore e sceneggiatore