Il tempo bambino – Simona Baldelli

Anche questa volta Simona Baldelli ci emoziona con il suo nuovo romanzo dove il protagonista è l’orologiaio, Mr. Giovedì, che ha paura del buio e dell’ombra di sua madre. L’orologiaio ha scoperto da poco che sta diventando sempre più basso. Un altro personaggio importante è Regina, una ragazzina che vuole crescere sempre più in fretta. Regina ha paura dell’insalata e non ha mai assaporato pane, burro e zucchero.

La bambina prese una fetta di pane,l’annusò e diede una leccata allo zucchero. La lingua si ricoprì di una patina biancastra e tornò rapida all’interno della bocca. Assaporò lentamente il gusto dell’impasto… Lui seguiva la guglia rosa ciclamino che disegnava solchi sulla superficie come uno sciatore inesperto valuta per la prima volta una pista innevata.

Il tempo bambino rappresenta il tempo diverso di come ognuno lo vive; infatti per Mr. Giovedì il tempo è passato così lentamente che lui non è mai diventato grande davvero, mentre Regina vorrebbe che il tempo trascorresse più in fretta. Un giorno i due s’incontrano in uno spazio abitato da ombre e sogni, da desideri e fantasmi, fuori dal tempo che conosciamo, un tempo che non è fatto di ore, minuti e secondi. Un finale sorprendente e tutto da scoprire.

Il tempo bambino
Simona Baldelli
Giunti, 2014
Pagine 240
Prezzo di copertina € 14,00

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice