Vintage dream – Erica Stephens

È un romanzo affascinante che intreccia passato e presente attraverso la storia delle protagoniste Amanda e Olive. Amanda lavora vicino ad Astor Place, a Manhattan, nella sua bottega di vestiti usati, ama ridare vita ad abiti vari. Il suo negozio purtroppo è in pericolo in quanto sta per essere sfrattata. All’inizio si abbatterà un po’ per poi ricominciare andando a cercare vestiti usati, tra i quali troverà un baule dove accanto varie stoffe vi è un vecchio diario.

Indicò con un cenno un vecchio baule con il coperchio piatto. Mi sedetti…con il levapunti scucii la fodera quel tanto da riuscire a estrarre l’oggetto nascosto, un taccuino di pelle nera.

Amanda lo leggerà e man mano scoprirà che la protagonista dello scritto è Olive, una donna vissuta nella New York di inizio Novecento. Una donna forte e indipendente che ha realizzato il suo sogno di fare carriera in un prestigioso grande magazzino della città. Una donna che ha scoperto la potenza dell’amore e la profondità delle sue ferite. Attraverso il diario Amanda lotterà fino a quando il destino riserverà per lei delle ottime sorprese e l’incontro di persone che diventeranno molto importanti.

 

Vintage dream
Erica Stephens
Garzanti, 2014
Pagine 366
Prezzo di copertina € 16,40

 

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice