L’arte di Federica Bernardini

Federica Bernardini è un’artista a tutto tondo: ama tutto ciò che è arte. Tra le sue opere un libro di fiabe Hanno rapito la befana e un libro di racconti La donna che voleva volare. Il suo ultimo romanzo Le stanze del tempo è stato e continua a essere amato dal pubblico. In questa intervista  racconta un po’ di sé e delle sue grandi passioni artistiche come la scrittura e il teatro.

Come è nata l’idea di scrivere Le stanze del tempo?
L’idea è nata in un modo molto particolare, l’ho scritto dopo vari sogni che si son ripetuti in tre settimane. La scelta del luogo è sempre stata dettata dai sogni. Il periodo del romanzo va dal 1872 al 1945.

Cosa rappresenta per lei la scrittura?
È una cosa bellissima, scrivo sin da piccola e i miei temi erano molto amati dagli insegnanti per la loro particolarità.

Il teatro?
Un’altra mia passione, l’ho iniziato a cinque anni con mio padre, uno stupendo attore e professionista. Ho lavorato con importanti attori come Tonino Guerra e nel mio curriculum ci sono due spettacoli in lingua.

Un attore di teatro  a cui è legata?
Gassman, Albertazzi che hanno lasciato un’impronta importante nel teatro, gli attori di oggi non sono molto bravi, e Proietti anche se non è il mio genere teatrale.

E uno scrittore che ama?
Cesare Pavese perché i suoi libri mi hanno trasmesso emozioni uniche. Mi piacciono anche autori russi e soprattutto Dostojevski.

Altre sue passioni?
La danza, la musica, la pittura e tra i miei pittori preferiti c’è Van Gogh.

Come sta rispondendo il pubblico?
Il libro che è uscito in ebook  è secondo sulla piattaforma della Feltrinelli già in due mesi e ora uscirà in edizione cartacea.

Dove presenterà il suo libro?
Il 5 settembre a Iesi e sarà una presentazione particolare accompagnata da musica, profumi antichi e foto d’epoca. L’evento, che si realizzerà nella chiesa sconsacrata San Nicolò l’ho voluto chiamare “Il profumo delle stanze del tempo”.

Prima di chiudere mi può dire tre aggettivi che la descrivono?
Testarda, comunicativa e orgogliosa.

 




Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice