Rose rosso scarlatto – Monica Pizzi

Il dolore per la perdita: questo accade alla protagonista del romanzo di soli 20 anni il cui fidanzato storico viene a mancare. E poi la conseguente depressione, che le risucchia la vita e l’ultima sofferenza che le è rimasta. Il primo romanzo di Monica Pizzi racconta dell’incapacità di reagire di fronte a una perdita:

 Io l’ho amato tanto, lo amo ancora, è questo il problema, non riesco a trovare un modo per vivere senza lui accanto a me. Sai lui non mi ha lasciata per un’altra o perché non mi voleva più, lui è morto amandomi follemente anche mentre si spegneva!

L’autrice ci mette di fronte a una possibilità che di solito non teniamo mai in conto: se all’improvviso le certezze che quotidianamente diamo per scontate vengono a mancare? Sono due le possibilità: crollare nel buio o trovare il coraggio e farsene una ragione.

Te lo avranno detto in molti, vedi tu puoi scegliere se vivere o lasciarti morire. Se decidi di vivere, fallo bene. Ti assicuro che se anche questa vita ti sembra brutta vale la pena di provarci. Se decidi di lasciarti morire fallo, senza trascinarti nel baratro chi ti ama! Francesco non ha avuto la tua possibilità, non ha potuto scegliere di morire, gli è successo e lo ha dovuto affrontare. Credo che se ci fosse stato lui al tuo posto avrebbe scelto di vivere. Vivere bene nel rispetto tuo e del vostro amore. Credo che questo tu debba concederglielo. Credo che tu debba rispettare il suo ricordo, se lo merita dopo tutto quello che ha passato. Non ti vorrebbe vedere buttare via la tua vita. Vorrebbe che vivessi una splendida esistenza!

 Un futuro diverso, da riprogettare, una vita da rimettere in discussione e poi una nuova persona. Rose rosso scarlatto è un testo tenero, emozionante, che vuole essere una nuova possibilità per chi ha avuto la sfortuna di vivere una tragedia tale. Così come dalle spine vengono fuori le rose, anche dal dolore può nascere un nuovo amore, e di conseguenza dalla perdita una nuova vita.

 

Rose rosso scarlatto
Monica Pizzi
Aracne, 2014
Pagine 344
Prezzo di copertina € 18,00

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist