Scrittura, arte e molto altro a Tivoli nella splendida cornice di Villa d’Este

Dopo il grande successo del teatro a Tivoli arrivano gli incontri con gli scrittori. Ad aprire il tour nella splendida cornice di Villa D’Este sarà il 27 febbraio Corrado Augias per poi proseguire il 24 marzo con Fausto Bertinotti, il 18 Dario Argento, il 28 aprile con Paolo Villaggio, il 13 giugno con Dacia Maraini ed Eugenio Murrali e Philippe Daverio a giugno. La rassegna è stata promossa dall’Assessorato alla cultura e al turismo e organizzata con la Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Roma, Frosinone, Latina e Viterbo e con la Direzione della villa. L’incontro vuole essere un’occasione per incontrare personalità del mondo della cultura, recuperando il piacere del racconto e dell’ascolto intorno a temi diversi, come assai diverse sono le personalità interpellate. Sei conversazioni, guidate dal curatore e conduttore della rassegna Pino Strabioli, animeranno le sale di Villa d’Este, luogo da sempre eletto alle “erudite dissertazioni”. Partendo dalla pubblicazione del loro ultimo libro, dall’esperienza professionale o solo dalla voglia di raccontarsi, gli incontri – intervista rappresentano un’occasione di conoscenza ed approfondimento della nostra società, riletta attraverso l’esperienza di personalità della cultura, coinvolte in un racconto che ci rivela una particolare interpretazione della vita, dell’arte, della politica. Ha commentato l’assessore Urbano Barberini, ideatore della rassegna:

Gli incontri sono il sale della vita, dagli incontri nascono infinite opportunità. Mi auguro che questi incontri con personalità straordinarie contaminino creativamente Tivoli che sono sicuro ricambierà affascinandoli.

 

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice