L’Aquila e la Piovra – Gianni Palagonia

Il libro che presentiamo oggi è stato scritto da un poliziotto costretto a nascondersi dietro a uno pseudonimo per proteggere se stesso e la famiglia. Egli, infatti, avendo effettuato indagini sulla mafia e la criminalità organizzata ha rischiato di persona la propria vita, ma il senso di giustizia lo ha reso “giusto e onesto” malgrado abbia dovuto barattare la sua esistenza con il lavoro per difendere i cittadini, come lui, onesti. Il testo ruota a un codice millenario “Kanun” che ancora oggi regola la vita della popolazione albanese. E il protagonista italiano non avrà vita facile di fronte a una realtà dove è ancora presente la degenerazione del capitalismo con regole intoccabili e regolamenti di cui è difficile scavalcare il limite.

Per questo la maggior parte degli uomini albanesi che vivono in Italia e sono fidanzati con delle italiane, non le sposeranno mai. Alla fine per il matrimonio sceglieranno sempre una donna albanese, proprio perché è considerata più seria. Qui molti uomini lo dicono apertamente: amante italiana, moglie albanese.

Al di là della trama centrale che riguarda la criminalità e la mafia dell’Albania, vengono fuori i costumi di una società che in Italia diremmo “superata”. Il testo naturalmente mette alla luce anche quegli stati d’animo di colui che a un certo punto della storia diventa insofferente, ma che fino alla fine persegue la verità e la giustizia, a scapito di se stesso. A Tirana sono tante le vittime del Kanun, che di fatto ormai non dovrebbe più esserci, mentre nella mentalità degli uomini non vuole scomparire per evidenziare la superiorità del maschio nei confronti della femmina.
E non manca la storia d’amore tra il poliziotto e Viola, docente universitaria dalle mille risorse. L’Aquila e la Piovra, oltre a costituire il titolo del romanzo, sono due meccanismi criminali che nel romanzo sono strettamente legati, e rimandano rispettivamente alla mafia albanese a quella italiana.
Un noir piacevole, che fa luce su molti aspetti spesso oscuri della realtà che ci viene propinata dai media.

 

L’Aquila e la Piovra. Un poliziotto italiano in missione in Albania
Gianni Palagonia
Cento Autori, 2015
Pagine 380
Prezzo di copertina € 16,50

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist