Contratti Sacri – Caroline Myss

Qual è la nostra missione nella vita? Chi riesce a comprenderlo di solito ha un’esistenza che “splende di signifcato”, con una tale forza di vivere che aiuta a godere di positività. Se qualcuno è in cerca del proprio scopo nella vita, e non riesce a trovarlo, un libro che indirizza in questo percorso può essere quello scritto da Caroline Myss, medico intuitivo, (ovvero in grado di “vedere” le malattie del corpo attraverso l’intuizione), che ha cercato di spiegare in che cosa consistono le nostre attrazioni e le rispettive repulsioni. Attraverso gli archetipi infatti, di junghiana memoria, possiamo cambiare il modo di vedere la realtà ma soprattutto di risalire al nostro modello originario di vita e non quello imposto dalla società e dai media. Scoprire gli archetipi che ci riguardano, e in particolare la struttura e il modo in cui essi si sono evoluti, può fornire un prezioso contributo all’ambìto potere personale.

La saggezza di uomini come Mosè, Gesù, Maometto e Buddha, traspare tramite tutti i miti e i dogma religiosi. La verità che essi incarnano nella loro vita trascendendo le culture e le credenze personali. Non c’è bisogno di essere un cristiano ortodosso per credere che devi amare il tuo prossimo come te stesso, per esempio. Né devi essere buddista per riconoscere che la smania, l’odio e l’ignoranza che derivano dal vederci essenzialmente separati da tutti gli altri essere sono la fonte principale della sofferenza nella nostra vita.

Il testo si propone come un viaggio interiore attraverso alcuni modelli di persone nei quali ci possiamo rispecchiare: ognuno di questi ha delle caratteristiche che potrebbero assomigliare alle nostre ed è descritto con degli schemi comportamentali e degli esercizi pratici per i lettori. L’autrice cerca di non allontanarsi mai dagli eventi della storia contemporanea, prendendo proprio spunto da essi per farci capire in che modo siamo influenzabili e in che modo possiamo trovare la nostra strada, in sostanza ella ci spinge a trovare il nostro talento. Ma questi talenti ci vengono assegnati o ce li scegliamo noi?

Io credo che si possa ottenere la grazia tramite la preghiera, la meditazione ed altre pratiche spirituali che ne aumentano la presenza dentro di noi. Ma credo anche che ci sia una forma divina di grazia che ci dota di una resistenza e direzione spirituale che fluisce in noi nei momenti di bisogno, sia che noi la chiediamo, sia che non la chiediamo. Questa energia divina è il nostro carisma, un’espressione unica di grazia che ci potenzia così da adempiere il nostro Contratto Sacro.

Il “Contratto Sacro” è il piano guidato per la nostra vita, una specie di impegno assegnato per raggiungere il potenziale divino. L’autrice, attraverso la vita di maestri spirituali, offre delle intuizioni per scoprire il proprio Contratto Sacro: in questo modo possiamo scoprire il nostro scopo nella vita e in che maniera possiamo sentirci appagati, sempre se non lo siamo già. Naturalmente ci sono delle ombre, che originano veri e propri drammi delle nostre emozioni, che ostacolano il percorso, ed è per questo che veniamo istruiti a conoscerne tutti i lati positivi e negativi, giusto per “afferrare” bene il presente vivendolo al meglio.

 

Contratti Sacri. Risvegliare il tuo potenziale divino
Caroline Myss
Anima edizioni, 2015
Pagine 508
Prezzo di copertina € 30,00

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist