Il cammino dell’uomo – Martin Buber

Un piccolo saggio per trovare la chiave che apre le porte alla nostra vita. 60 pagine di ricerca la cui modalità per arrivare a Dio e a sé stessi risiede in ognuno in modo diverso. Poche parole, insomma, per descrivere in che modo è possibile capire quanto siamo importanti nella nostra autenticità: perché l’uomo non deve essere uguale all’altro uomo, ma deve distinguersi per originalità e assolutezza. Questo e tanto altro racconta Martin Buber ne Il cammino dell’uomo, un piccolo capolavoro da custodire perché narra al cuore di ogni persona invitandola a imboccare il cammino della crescita umana reale, in armonia con gli altri e con l’intero universo.

«Ciascuno deve custodire e santificare la propria anima nel modo e nel luogo a lui propri, senza invidiare il modo e il luogo degli altri; ciascuno deve rispettare il mistero dell’anima del suo simile e astenersi dal penetrarvi con un’indiscrezione impudente e dall’utilizzarlo per i propri fini».

La forza di questo saggio, secondo l’insegnamento chassidico (che privilegia i sentimenti interiori ai fini del raggiungimento della gioia) è che non detta regole da seguire, ma induce a comprendere la propria personalità come unica fonte per andare avanti e combattere l’invidia nel prossimo che regna sovrana. Ciascun uomo è irripetibile e ha il dovere di riconoscere e considerare che è l’unico al mondo nel suo genere perché se esistesse al mondo un altro uguale ad egli non avrebbe motivo di esistere. La diversità dunque come segno che ci distingue, la differenziazione delle nostre tendenze e qualità come fonte di  grande risorsa del genere umano.

«Ognuno si comporti conformemente al grado che è il suo. Se non avviene così, e uno si impadronisce del grado del compagno e si lascia sfuggire il proprio, non realizzerà né l’uno né l’altro. […] In ognuno c’è qualcosa di prezioso che non c’è in nessun altro».

Un invito a riconoscere le proprie qualità, a credere in sé stessi, a considerarsi preziosi e indispensabili nell’armonia della natura.

 

Il cammino dell’uomo
Martin Buber
Qiqajon, 1990
Pagine 66
Prezzo di copertina € 6,00

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist