Notte bianca M’illumino d’immenso

Sabato 22 ottobre, Tivoli è stata protagonista della prima notte bianca del libro e della lettura dal titolo Mi illumino d’immenso. Letture di autori famosi tra i quali Jacques Prèvert e Antonio Tabucchi da parte degli operatori della biblioteca e delle varie associazioni partecipanti. L’evento è stato promosso e organizzato dal Consigliere del Sindaco per la promozione della lettura Rosa Mininno, dagli Operatori della Biblioteca Comunale Maria Fornari Coccanari, con la collaborazione del Consigliere del Sindaco per la Biblioteca Maria Luisa Angrisani e dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo. Il percorso è partito da Piazza Palatina per poi proseguire nelle vie del centro storico fino ad arrivare alla Biblioteca Comunale dove sono stati letti gli Annali e memorie di Tivoli, manoscritto del ‘500 di Giovanni Maria Zappi, uno dei volumi più preziosi del fondo antico della biblioteca. Nell’ex chiesa di San Michele è stato attivato un bookcrossing lungo tutto il percorso nel centro storico e un booksharing presso la sala Roesler Franz in piazza Palatina per favorire la libera e gratuita circolazione dei libri e una mostra dedicata alle fiabe per i più piccoli. Presenti all’evento il Sindaco Giuseppe Proietti e il consigliere Francesco Barra che ha ringraziato il pubblico presente a questa prima notte del libro. A presentare la manifestazione l’organizzatrice, il Consigliere del Sindaco Minnino che ha ringraziato tutti i presenti, le associazioni e la libreria Mondadori .

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice