Amiche di penna – Marosella di Francia e Daniela Mastrocinque

Amiche di penna è un romanzo epistolare scritto da due scrittrici che con il loro stile letterario sono riusciti a incantare i propri lettori. Anna Karénina, mentre è in viaggio con il suo amante Vrónskij, inizia una corrispondenza epistolare con Emma Bovary, una signora francese che abita in provincia.

«In America sarà facile trovare un lavoro redditizio o perché no un marito ricco».

La letteratura viene usata come tattica per sfuggire alla solitudine e alla monotonia, in questo epistolario verrà consigliato ad Anna di leggere le Lettere di Abelardo ed Eloisa. Chiacchiere, segreti e frammenti di vita quotidiana con riflessioni sulla concezione che hanno dell’amore. Le protagoniste tra bugie e verità saranno unite solo dalla scelta più importante che faranno per la loro vita. Il confronto nasce spontaneo non solo fra le due donne ma anche fra i lettori. Un linguaggio semplice e dolce che accompagna il lettore fino alla conclusione.

«Cara Emma, a volte le vostre osservazioni così ingenue mi fanno sorridere con tenerezza».

 

 

Amiche di penna: il romanzo epistolare di Anna Karénina ed Emma Bovary
Marosella di Francia e Daniela Mastrocinque
Mondadori, 20 settembre 2016
Pagine 194
Cartonato € 18,50
Ebook € 9,99

 

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice