Gesù e le donne – Enzo Bianchi

Un romanzo storico e molto attento nei dettagli è quello dello scrittore Enzo Bianchi che narra la storia delle donne che hanno vissuto a fianco a Gesù, in un periodo dove la vita della donna non era facile per nulla in Israele. Tra le tante donne incontrate dal Messia vi sono la donna straniera, greca e quella di origini siro-fenicie, ossia pagana, le sorelle Marta e Maria, quella adultera e molte altre che accompagnano il lettore in questo importante viaggio storico.

«In ogni caso la loro partecipazione alla vita comune del gruppo è sicura e il loro aiuto alla missione di Gesù è reale e originariamente riconosciuta.»

Un Gesù umano che ha degli atteggiamenti molto sensibili verso le donne, la cui apertura mentale si può notare anche nei rapporti tra queste e gli uomini: il riferimento alle donne è fondamentale per comprendere cosa ci può stare dietro a un femminicidio, argomento molto attuale negli ultimi tempi.

«E invece dobbiamo registrare un’evoluzione, o meglio un’involuzione, che contraddice proprio la grande e straordinaria apertura inaugurata da Gesù.»

Gesù e le donne
Enzo Bianchi
Einaudi, 2016
Pagine 126
Brossura € 17,00

 

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice