Questa notte ha nevicato – Ninamasina (Topipittori, 2017)

Di prima mattina, in una grande città, una bambina si sveglia per andare a scuola. Sembra tutto normale, invece ogni cosa è diversa: «Questa notte ha nevicato!».
Le strade, gli alberi, le biciclette agli angoli delle piazze, tutto è bianco e silenzioso, soffice, come sotto una coperta. Anche il percorso da casa a scuola è irriconoscibile, diventa misterioso, avventuroso: nei vialetti dei parchi, sui davanzali, sui marciapiedi, si notano piccole impronte di animali dei quali abitualmente non si avverte la presenza.

Con questo libro davvero originale Anna Masini cerca di immedesimarsi nei bambini provando a condividerne lo stupore: prende lo spunto dalle proprie vere sensazioni, da un mattino silenzioso nel quale, appena sveglia, viene colpita dalla sensazione che durante la notte abbia nevicato. E infatti è proprio così, Milano è avvolta dalla neve!

Ci sono tracce di passaggi, percorsi che si intrecciano e che si possono seguire, come in uno strano gioco. Ci sono i cani che corrono nei parchi, macchie di colore in movimento nel bel mezzo del mantello candido della città. E le persone che camminano hanno quell’aria un po’ stupita, di cittadini super-impegnati ritornati per un giorno un po’ bambini, perché la neve, in una grande città, è così rara che diventa un avvenimento.

Per la realizzazione di Questa notte ha nevicato (Topipittori, 2017) l’autrice ha mescolato fotografia, disegno e parole in un percorso grafico-visivo dall’atmosfera incantata, a volte lasciando le fotografie da lei scattate così com’erano, altre volte intervenendo su di esse con dettagli pittorici colorati, come ad esempio l’aggiunta di piccole orme, o l’inserimento di persone disegnate nella realtà catturata dalle foto. Affascinante la compresenza di particolari urbani – panchine, i murales, il chiaroscuro dei tombini – ed elementi naturali – i boccioli ingemmati di neve sul ramo, un ceppo, foglie. Affascinanti anche i contrasti cromatici, il gioco di bianchi e neri della fotografia, l’improvvisa macchia di colore di uno zainetto.

Un libro magico e molto poetico che racconta in maniera minimale la bellezza dell’inverno. Le piccole cose che ci rendono inconsciamente felici, come una nevicata capace di  trasfigurare il parco, la scuola, la strada di tutti i giorni, sono quelle che ci fanno ricordare quel giorno e non l’altro, un risveglio e non un altro.
Da regalare a bambini curiosi, per il piacere di vederli spalancare gli occhi davanti a un nuovo mondo tutto da esplorare.

 

Questa notte ha nevicato
Ninamasina
Topipittori, 2017
Pagine 64
Prezzo € 18,00