La lista delle cose che non dimenticherò mai – Val Emmich

Joan è una bambina particolare che ha un disturbo della memoria autobiografica altamente funzionale che la porta a ricordare tutto di quello che accade nei minimi dettagli. Ricorda persino cosa ha indossato da quando è nata e chi ha incontrato. Il problema è che non sa cosa si provi a dimenticare qualcosa, e questa sensazione le manca molto. Inoltre ha la grande paura di essere dimenticata perché prima o poi tutti dimenticano, come accade a sua nonna.

La mamma mi prende per mano e ce ne andiamo.

La piccola vuole vincere il concorso per cantautori della scuole e quando vede arrivare l’amico di suo padre Gavin musicista come lui decide di farsi aiutare ma quest’ultimo ha perso il suo compagno da poco e così insieme i due riusciranno a ritrovare un equilibrio.

La cosa migliore della musica è che non smette mai di suonare.

La lista delle cose che non dimenticherò mai, scritto dal cantautore e noto attore americano Val Emmich e tradotto in Italia da Piemme, è un testo sull’amicizia e sulla perdita, ci fa comprendere come l’età non è poi così importante per vivere intensamente, ma ci fa riflettere sulla mancanza di disponibilità nei confronti degli altri trovando la scusa che ce ne siamo dimenticati.

 

La lista delle cose che non dimenticherò mai
Val Emmich
Piemme, maggio 2018
Pagine 368
Prezzo  € 18,50
Ebook € 9,99

 

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice