La preda – Donato D’Aiuto

Donato D’Aiuto, giovane avvocato “figlio d’arte” è poco più che trentenne. Nato a Vallo della Lucania (SA), nel Cilento. Dopo aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Firenze, è rientrato “in patria”, dovremmo dire “felicemente”, poiché si dice orgogliosamente cilentano. Già conosciuto per avere pubblicato nel 2017 La Storia di un Uomo Solo, per la Graus Editore, nel 2019 pubblica La mia Ragazza è Single, sempre per la Graus Editore. Nel 2020, invece, per il suo terzo romanzo, La Preda, si lancia con Amazon Kindle, offrendo quindi una doppia possibilità ai lettori: l’ebook e il cartaceo.

C’è sempre un personaggio giovane alle prese con il tradimento. Non vi dirò se il finale sia lieto o triste e non vi racconterò la storia. Deve essere però spiegato che questa volta l’argomento “odora di giallo”, ossia al nostro uomo, oltre all’amore, alla fratellanza, alla vita familiare (laddove, questa volta, torna a fare capolino una figura paterna negativa), tocca far fronte al pericolo, alla violenza, all’uso delle armi.

Non posso fare a meno di ricordare, a questo punto, che lo stesso ideatore, in tempi non sospetti, al momento in cui gli venne chiesto quale autore gli fosse gradito, ebbe a dire:

In realtà il mio autore preferito è Jo Nesbo, norvegese scrittore di gialli, un genere del tutto diverso dal mio libro ma con il quale mi piacerebbe magari confrontarmi in futuro.

Ed ecco, quel futuro, evidentemente, è giunto con La preda. In comune i suoi personaggi hanno la giovinezza, la forza fisica, un forte sentimentalismo che li conduce a soffrire intimamente per le questioni sentimentali; intravediamo in ciascuno la necessità di trovare una stabile situazione con una donna da amare (con diverse fortune), e che li ricambi facendoli sentire compresi. Nei personaggi “positivi” intuiamo la presenza di familiari disponibili all’ascolto, che siano o meno posti in grado di essere utili al momento del pericolo. Infine, dovendo giudicare l’evoluzione dei “nostri eroi”, dovremmo dire che acquistano via via più grinta e capacità di sollevarsi nelle avversità e nel confronto con le problematiche che l’amore difficilmente non riserva a chi lo ricerca come fattore essenziale dell’esistenza.

Donato D’Aiuto
La Preda
Pagine 134
Prezzo € 12,48

Bianca Fasano

Bianca Fasano

Bianca Fasano, giornalista e scrittrice.