L’apicultore di Aleppo – Cristy Lefteri

I sogni, quelli veri, hanno sempre motivo di esistere, siano essi mossi dalla fantasia, sia dalla realtà, soprattutto quando essa è dura e faticosa. L’apicultore di Aleppo è un libro magico ed emozionante: racconta di ciò che succede ogni giorno a migliaia di persone in fuga dalla Siria. Sebbene sembra pura fantasia, dietro c’è la straziante verità di coloro che soffrono e di coloro che purtroppo non comprendono ancora le crudeltà di alcuni luoghi nel mondo.

La nebbia è più fitta stamattina.

Afra e Nuri sono i protagonisti del romanzo insieme al grande dolore per la perdita del figlio Sami a causa della distruzione della Siria. Afra è diventata cieca, ma il marito nei suoi occhi vede la voglia di combattere e la voglia di affrontare un viaggio per poi ritornare per vedere la sua cara sorridere di nuovo.

Canticchio il motivo a denti stretti.

Non è un libro facile forse perché duro e struggente, ma che sicuramente va letto per essere al corrente di ciò che accade in una parte del mondo non troppo lontana.

L’apiculture di Aleppo 
Cristy Lefteri
Piemme, 2019
Pagine 300
Prezzo € 18,50

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice