Il Premio letterario Nabokov 2012

Grande successo per il Premio Nabokov 2012 che è stato assegnato a Mario Leocata con il romanzo Canne mozze, a Giovanni Minio con la raccolta di poesie Variabilmente e a Margherita Chiarugi e Sergio Anichini con il saggio Sono un bullo, quindi esisto.

Il Premio è nato per sostenere e promuovere le opere edite, dando visibilità alle stesse e ai suoi autori e possono partecipare libri nelle tre sezioni di narrativa, saggistica e poesia.
Il nuovo bando del 2013 prevede un montepremi di quasi 7000 euro in servizi che verranno assegnati ai vincitori. Tra questi ricordiamo:
– pubblicazione di un manoscritto in ebook con AbelBooks – www.abelbooks.net (assegnato al vincitore di ogni categoria);
– Ufficio stampa professionale a tutti i libri dei 15 finalisti;
– Pubblicazione di un articolo con promozione dei finalisti su un numero cartaceo de Il Giornale letterario (ilgiornaleletterario.wordpress.com). Infine è prevista la presentazione dei libri vincitori che avverrà a Novoli (Lecce), in un incontro tra gli autori. I vincitori riceveranno targhe, mentre tutti i finalisti, attestati di merito. Gli elenchi dei vincitori saranno poi inseriti on-line nei più importanti siti di letteratura in internet.
La Giuria è presieduta come ogni anno da Piergiorgio Leaci e composta tra gli altri, da Massimo Lerose (scrittore e attore) e Damiano Celestini (giornalista).
La quota di iscrizione è fissata in 20,00 euro da versare su postepay carta n.° 4023600568943528 intestata a Piergiorgio Leaci, LCE PGR 74L28 E506 K oppure in contanti in una busta chiusa.

Per scaricare il bando completo:
http://premionabokov.wordpress.com/

Per informazioni:
Segreteria Premio Letterario Nabokov
http://premionabokov.wordpress.com/
info@interrete.it

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist