Ritorna mentre dormo – Cristina Biolcati

Scrivere versi non è semplice, perché oggi il lettore esigente vuole riscontrare qualcosa di intimo, di diverso, di vero, che possa dare conforto alle sue angosce e allietare la sua anima. Cristina Biolcati è una scrittrice che conosce la natura,  nella quale l’uomo si genera ed entra in armonia. Nella sua silloge Ritorna mentre dormo ha raccolto pensieri e messo per iscritto sensazioni legate ad attimi che ha saputo immortalare per sempre.
I suoi versi accolgono quei sentimenti che ogni uomo in fondo prova, ma che non sa descrivere con le parole. La quotidianità che racconta rimanda al confine che la separa dal mondo circostante, con cui, poi, forma un tutt’uno. Gli strumenti che utilizza per dare forma al pullulare di emozioni non sono altro che il prodotto di ciò che puntualmente osserviamo quando pratichiamo l’otium contemplativo: «C’erano tutte queste poesie, che riassumevano i pensieri di una vita. Ho pensato di raccoglierle, e dare loro una storia» scrive ella stessa, mentre noi ci fermiamo a riflettere sul vuoto che talvolta si appropria di noi.

E non voglio sentire
il nulla che lascia
quando tutto è solo sesso.

Cristina Biolcati conosce la vita, quella dove si soffre, quella che difficilmente ci tende la mano per rialzarci. Ella si sofferma in quegli attimi che di solito sfuggono alla gente comune, e pone quesiti che a volte restano aperti, forse perché non necessitano di risposte degne, visto che non sempre abbiamo bisogno di soluzioni. Inneggia l’amore, quindi si fa preda di quel sentimento cerebrale che poi colpisce il cuore, e solo dopo i sensi.

Gattoniamo fiduciosi per il mondo,
come tanti cuccioli ciechi
in cerca di luce.
Fino a quando la realtà ci coglie impreparati
e ci ritroviamo a rimpiangere le tenebre.

Si tingono di speranza alcune poesie, mentre altre la perdono, forse perché la natura matrigna ha preso il sopravvento, o forse perché il domani ci fa paura. Quando cerchiamo affidamento nel futuro, perdendo di vista il presente, e, dunque, ignorando la luce che ci sta accanto, rischiamo di rimanere nelle tenebre che ci siamo costruiti o che il destino ci ha riservato. Allora in questi casi che si fa? Come incita l’autrice conviene non farsi trovare impreparati, perché solo con la luce possiamo trovare una via d’uscita e vivere.

 

Ritorna mentre dormo
Cristina Biolcati
Edizioni Drawup, 2013
Pagine 110
Prezzo di copertina € 10,00

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist