Costellazione di brufoli – Mauro Colarieti

Un libro sui giovani, esattamente come l’autore, che il giorno del suo compleanno decide di farsi un regalo con questa pubblicazione che lascia presupporre un seguito. Il mondo dei ragazzi visto finalmente da un coetaneo, quindi con tutte le problematiche vissute e non per forze enfatizzate. Costellazione di brufoli dal titolo un po’ bizzarro racconta della società moderna, delle difficoltà di un adolescente di oggi la cui vita si svolge nei social network, quindi alla portata di tutti, alla faccia della privacy e di tutto ciò che comporta. Ci vuole un attimo a vedersi su you tube nelle azioni più strane e strambe, quando va bene! E questo infatti accade a uno dei protagonisti, che diventa una specie di pornostar inaspettatamente!
Il testo racconta di tanti ragazzi denominati “Gli artisti del retrobottega”, che si sostiene e si protegge dai vari pestaggi o altri episodi di omofobia. Racconta delle difficoltà di questa età in cui manca ancora una identità e narra di una vita a volte spezzata da una grave perdita, come il caso di Lohn i cui genitori sono morti e che si troverà diviso tra la scuola e il duro lavoro.

“A sedici anni non puoi amare.”
“Ma chi se ne frega! Chi l’ha deciso? Io ti avrei protetto fino all’ultimo, e ti proteggerei pure ora, nonostante la quantità di merda che mi hai lanciato addosso. Tu per me eri essenziale. Quel tuo messaggio con il “buongiorno” è stato il miglior risveglio di sempre, non potrò mai dimenticarlo. Sei stato il mio primo, Luca.”

Naturalmente poi non manca l’amore, quello tra i banchi di scuola, quello sofferto e quello superficiale. La prima parte del testo è incentrata sui disagi giovanili: Il tradimento, l’aspetto fisico e la depressione giovanile. Via via che si procede un adulto nota che il ruolo del genitore è assente, così in fondo come va di moda oggi tra gli adolescenti… e questa mancanza forse è voluta da Colarieti, probabilmente per riportare i suoi coetanei nella direzione dei valori ormai inesistenti e in preda allo sbaraglio.

Fino a due giorni fa ero completamente convinto che non sarei mai stato davanti a un telo bianco, a farmi scattare fotografie. Cioè, massimo avrei posato per una campagna anti-obesità, ma essere assunto per lavorare in un negozio di taglie forti era l’ultima delle mie aspettative. Che poi sia una firma d’abbigliamento famosa solo in un settore di nicchia, sono dettagli…

La vena dell’esordiente si nota, non si può pretendere una scrittura matura ed esaustiva, però il talento non manca in Mauro Colarieti che delinea una realtà quasi reale, dove la moda e il voler apparire uccidono i vecchi valori che almeno ci donavano un po’ di sicurezza.

 

Costellazione di brufoli
Mauro Colarieti
Lettere Animate, 2015
Pagine 418
Prezzo di copertina € 1,99

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist