Le storie di Maui – R. Carone, G. Garbuio e F. Tuzzi

Maui è un eroe semidio della mitologia polinesiana, rappresenta l’uomo buono che con amore e serenità diventa l’esempio per raggiungere la felicità che parte da dentro. Questa figura mi era stata già nota con Il viaggio di Maui a cura di Rodolfo Carone, Giovanna Garbuio e Francesca Tuzzi, e lo scorso anno gli stessi autori hanno raccolto 111 brevi storie dedicate a questo personaggio pacifico che contengono importanti messaggi per il quotidiano vivere.
La lettura è piacevole, può anche essere indirizzata ai bambini e ai ragazzi, anche prima della buona notte. Si tratta di esperienze che segnano il nostro animo e lo indirizzano verso la felicità.

Un giorno Maui, divertito e compiaciuto del cambiamento di prospettiva del Re, disse: «Ma non avevi giurato di sbarazzarti di tutti i tuoi nemici?»
Il Re, capito lo spirito della domanda, rispose: «Sì, Maui, grazie a te mi sono sbarazzato di tutti i miei nemici e ora, infatti, ho solo amici!»
… E noi sappiamo che questa storia è vera, perché ancora oggi l’amore riequilibra qualunque disarmonia.

La gratitudine, l’attenzione, la magia del perdono contro la malattia della dimenticanza sempre in agguato tra gli umani sono alcuni dei messaggi contenuti in questi brevissimi racconti, che emanano dolcezza e armonia. Un momento di evasione e di condivisione per tutte le persone che vogliono donare amore agli altri e a sè stessi. Le storie di Maui non è un libro da leggere tutto d’un fiato, ma da rileggere e tenere sempre a portata di mano, perché fa sempre bene prenderne esempio quando affrontiamo le avversità.

«Vedi, noi diciamo che un niente uccide il tutto: non esistono piccoli litigi, così come non esistono piccoli incendi. Se puoi sedare una piccola zuffa così come un piccolo incendio, fallo. Perché il fuoco e il litigio sono le sole due cose che producono nel mondo due figli più grandi e terribili di loro: gli incendi e le guerre».

La maggior parte delle storie sono hawaiane, altre fanno parte della tradizione universale di svariate culture, il loro scopo è quello di cambiare positivamente la nostra esistenza e di regalare perle di saggezza da tenere a mente in ogni occasione. Maui può essere considerato come una sorta di amico immaginario che ci accompagna e guida sempre nella corretta direzione. Egli ha tanti difetti, così come tanti pregi, e rappresenta in questo l’umanità, però conserva e mantiene un senso di felicità contagioso, ed è quello che serve a noi tutti.

 

Le storie di Maui. 111 gradini verso la felicità
Rodolfo Carone, Giovanna Garbuio e Francesca Tuzzi
L’età dell’acquario, ottobre 2017
Pagine 240
Prezzo € 18,00
Ebook € 12,99

 

Maria Ausilia Gulino

Maria Ausilia Gulino

Teacher – Journalist