Intervista a Emiliano Romeo

Lo scrittore Emiliano Romeo e il suo grande amore per la natura che racconta in questo libro. Lo scrittore presenterà il suo libro sabato 15 febbraio alle ore 19 presso la libreria di Tivoli “La porta gialla”.

Nel suo libro si legge l’amore assoluto per la natura, come è nata l’idea di riportare nelle varie poesie tutto questo?
L’idea di scrivere questo libro è venuta dallo stimolo di alcuni partecipanti alle mie escursioni e dalla voglia di lasciare traccia, di fissare un capitolo di vita professionale, visto che sono guida ambientale. 

Tra i suoi scritti mi ha colpito “Solitudine d’un fosso” dove si legge una Roma misteriosa, lei a quale dei suoi frammenti è più legato?
Forse le poesie che associo a ricordi più vivi sono ‘Stasi’ ed ‘In risonanza’ , anche se poi non ho particolari preferenze. 

Quando nasce la sua passione per la scrittura?
La voglia di scrivere nasce molti anni fa, a circa vent’anni.

Quando è nato l’amore per la natura?
Lo stesso l’amore per la natura, che si è accentuato dopo la laurea in ingegneria ambientale. 

Tre aggettivi per descriversi?
Mi ritengo semplicemente una persona che cerca, scopre e si applica.

Claudia Crocchianti

Claudia Crocchianti

Giornalista pubblicista e scrittrice